Disegnare icone per iOS con Opacity

Ok, il mio intento di scrivere solo cose interessanti è bello che sparito, fino a metà Settembre sarò bello occupato con l’università.

Ho ripreso a lavorare alla mia prossima app per iOS, per ora è solo un’idea, niente codice scritto.
Prima di iniziare a disegnare l’UI(sto ancora aspettando che arrivi l’UI Stencil) mi sono messo giù a fare qualche schizzo dell’icona e a leggermi qualche tip nella rete.

Ebbene, guardando i vari tutorial che ci sono mi sono reso conto di quando sono fortunato(si fa per dire) ad aver acquistato Opacity, sarebbe da benedire l’autore ogni volta che devo fare l’export per iOS.

Ebbene direte voi, cosa ha di speciale questa applicazione per valere 90 bucks? Non esistono già tool come l’ottimo Inkscape per fare questo genere di lavori?
Risposta breve: Inkscape su OS X fa ca*are. Punto.
Risposta articolata: Prima di tutto io sono un nerd programmatore, la cosa migliore che dovrei fare(per i miei utenti) è quella di pagare qualcuno per disegnarmi l’icona, ma visto che al momento non dispongo di 400$ per quello…
Per questo ho bisogno di un’applicazione che mi permetta di ottenere risultati soddisfacenti facilmente e in poco tempo, e mi eviti di dover impazzire per aggiungere le icone nell’applicazione(di 9 dimensioni diverse, mannaggia a loro!).

Visto che sarete ormai stufi di leggere, vado di mini guida per far vedere l’applicazione all’opera!

Opacity all’opera, “artista” scadente

Tutto inizia dalla schermata iniziale, in cui ci viene gentilmente chiesto cosa vogliamo fare.

Inizio

Aprendo l’inspector si possono impostare le sempre utili(!) informazioni relative al copyright & co.

Image pref

Una cosa particolarmente utile e comoda di questa app sono i numerosi filtri che si possono usare, praticamente tutti i filtri di Quartz installati sul sistema.
Ci sono poi gli onnipresenti filtri per avere un effetto ueb duepuntozero in un click.
A seguire immagine per vedere un po’ la schermata di lavoro.

uork

Per vedere come procede il proprio lavoro si può avere un’anteprima dell’icona, su schermata di iOS, su AppStore o anche altrove.

Anteprima

Ed ecco infine la cosa tanto utile di questa applicazione, le factories. Cosa sono? Le factories permettono di esportare il proprio lavoro in tutte le n-mila dimensioni necessarie in un click.

factories

Bon, se per necessità più o meno serie vi trovate a dover disegnare icone non posso fare altro che consigliarvi di provare questa fantastica applicazione, i 90$ li vale tutti!

PS: Si, mi piace il viola, no, non mi vergogno a dirlo, è un colore fashion!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: